Cucine da incubo Italia Cannavacciuolo Streaming dove rivedere puntate

Cucine da incubo Italia Cannavacciuolo Streaming dove rivedere puntate

Le puntate e video ricette Cucine da incubo Italia con chef Antonino Cannavacciuolo possono essere riviste in streaming visitando il sito ufficiale FoxLife

Cucine da incubo Italia Cannavacciuolo Streaming dove rivedere puntate

Come e dove si possono rivedere in streaming le puntate di Cucine da incubo Italia con lo chef Antonino Cannavacciuolo? I primi episodi e tutte le puntate che verranno trasmesse su FoxLife canale 114 Sky, di "Cucine da Incubo Italia" possono essere riviste in Streaming sul sito ufficiale di FoxLife, qui oltre a trovare i video estratti dai singoli episodi, si possono seguire le video ricette che lo chef Cannavacciuolo, ha preparato durante la puntata per tentare di risollevare le sorti del ristorante in difficoltà.

 

 

 

Cucine da incubo Italia Cannavacciuolo Streaming: video ricette

Sul sito ufficiale di Fox Life canale Sky, si possono rivedere in streaming i video degli episodi di Cucine da Incubo Italia con lo chef Antonino Cannavacciuolo, oltre ovviamente alla possibilità di rivedere e commentare la puntata e le video ricette presentate dallo Chef per far tornare in auge il ristorante in difficoltà economica.

Tra le ricette proposte e pensate dallo Chef Antonino Cannavacciuolo in "Cucine da Incubo Italia", i cui video di preparazione si possono trovare sul sito ufficiale FoxLife, abbiamo: 

 

 

 

 

Antipasti: 

  • CREMA DI CECI, BACCALÀ E ROSMARINO 

  • CROSTONE DI PANE, BURRO, ACCIUGHE E BIETOLE 

  • FLAN DI BROCCOLO ROMANO, SALSA PECORINO E ACCIUGHE 

Primi:

Secondi: 

Dessert:

  • CANNOLO DI ANANAS, CIOCCOLATO BIANCO E FRUTTI DI BOSCO

  • ANANAS SCOTTATO CON CIOCCOLATO AMARO E COCCO

  • CRÈME BRULÈE DI ZENZERO E CIOCCOLATO

 

 

 

Video ricetta di Antonio Cannavacciuolo:

 

Cucine da Incubo Italia, prodotto da Fox international Channels Italy e da Endemol, ripropone il famosissimo format di Kitchen Nightmares portato al successo dallo chef inglese Gordon Ramsay. Nell’edizione italiana, il ruolo di chef Ramsay è stato affidato allo straordinario chef Antonino Cannavacciuolo tra i migliori chef d’Italia e con 2 stelle Michelin all’attivo per il Ristorante Hotel Villa Crespi ad Orta San Giulio in provincia di Novara.

 

 


Cucine da incubo Italia Streaming: rivedere replica puntata

"Cucine da Incubo Italia" va in onda su FoxLife, al canale 114 di Sky tutti i mercoledì alle ore 21:55 e in replica anche il venerdì alle 22:45, il sabato alle 16:30 e alle 21:00 e la domenica alle 00.10 sempre su FoxLife.

 

 

Antonino Cannavacciuolo Cucine da incubo Italia: chi è, nome ristorante

Antonino Cannavacciuolo è uno chef veracemente napoletano, infatti, è nato il 16 aprile 1975 (età 38 anni) proprio a Vico Equense piccola città in provincia di Napoli. Sarà proprio la tradizione e l’amore per la sua terra, a farlo diventare uno dei chef più apprezzati d’Italia ma anche dell’estero, grazie all’impiego nei suoi piatti dei due dei più classici prodotti campani, che il tutto il mondo ci invidia:

  • la mozzarella di bufala e

  • la pasta di Gragnano

Dopo un’intensa e fortunata gavetta, lo chef Cannavvacciuolo ha raggiunto in pochissimo tempo degli stardard molto molto alti basti pensare che ha lavorato a soli 25 anni in ristoranti davvero prestigiosi in Francia, come l’Auberge de l’Ille, ha saputo conquistare 3 stelle Michelin a Illerhausen e al Buerehiesel, e altre 2 stelle per il suo ristorante nella provincia di Novara, gestito insieme alla moglie piemontese, Cinzia.

Per sapere com’è il ristorante basta leggere le varie recensioni sul portale Tripadvisor Ristorante Hotel Villa Crespi ad Orta San Giulio dove vi sono anche pubblicate moltissime foto dei suoi piatti, oppure, visitare il sito ufficiale dello chef: Antonino Cannavacciuolo.

 

 

 

Siti e link di riferimento ufficiale per Cucine da incubo Italia con lo chef Antonino Cannavacciuolo:

 

Aggiornato il 24 luglio 2014 14:31

Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento
Nome (richiesto)
E-Mail (richiesto, non verrà visualizzata)
Sito Web (opzionale)
Commenti Codice Captcha