Fratello Maggiore Italia 1 Clemente Russo: rivedere streaming puntata

Fratello Maggiore Italia 1 per rivedere le puntate in streaming di Clemente Russo che aiuta i ragazzi Rebecca e Fabrizio basta visitare Video.Mediaset

Commenti 0Stampa

Fratello Maggiore il nuovo docu-reality di Italia 1 è pronto al debutto con la puntata pilota di mercoledì 21 marzo in prima serata a condurre l’esperimento curato dalla Magnolia sarà il campione di boxe Clemente Russo che avrà il compito di essere il "fratello maggiore" di Fabrizio e Rebecca, due ragazzi difficili che cercherà di aiutare attraverso il rigore, la disciplina e i buoni valori dello sport.

Il “Fratello maggiore” il docu-reality di Italia 1 ci farà entrare in realtà molto difficili della nostra società in quelle case di famiglie con adolescenti problematici che stanno vivendo momenti di grande tensione, la sua missione sarà quella di cercare di sistemare le cose e di dare una nuova chiave di lettura a questi giovani per vivere la vita. Il Docu-reality  è vero e proprio esperimento come prodotto dalla Magnolia, già da tempo in prima linea in fatto di prodotti televisivi educativi, basti pensare a "Sos Tata" e a "Missione Cuccioli" in onda sul canale satellitare Dea Kids.

 

Fratello Maggiore Italia 1 Clemente Russo:

Fratello Maggiore in onda con uno speciale, mercoledì su Italia 1 rappresenta una nuova sfida televisiva per Mediaset ossia quella di portare nella tv nazionale un docu-reality, ovvero, una sorta di incrocio tra documentario e reality, che racconti le difficoltà e la ribellione di giovani adolescenti che vengono aiutati a superare l’oscurità e il disagio da un fratello maggiore in questo caso un campione dello sport come Clemente Russo che attraverso la boxe, la disciplina, il rigore e la sana competizione li aiuterà a veicolare la rabbia e il disagio in qualcosa di costruttivo e non lenitivo, cercando di dar loro la possibilità di una svolta alle loro giovani vite.

Clemente Russo, cresciuto anche lui in una realtà difficile sarà accompagnato in questo viaggio da Alessandra Cirulli psicoterapeuta di Milano che ha già una lunghissima esperienza in casi di adolescenti affetti da gravi disagi. A lei spetterà il compito più delicato quello di far emergere attraverso il dialogo familiare i blocchi e le motivazioni più profonde del disagio adolescenziale causa dell’incomunicabilità familiare, la Cirulli e Clemente affronteranno quindi insieme la nuova sfida di un format che trasmesso in altri paesi come la Francia e Spagna, è stato apprezzato sia dalla critica ma soprattutto dal grande pubblico. 

Clemente Russo che dal 2008 ha compiuto un suo percorso personale umano e sportivo, oggi, si descrive così: 

“Sono nato e cresciuto in periferia dove tutto è più difficile. Dove per vivere bisogna combattere ogni giorno. Anche io come tanti giovani ho avuto una vita al limite. Solo grazie alla disciplina e al rispetto delle regole, ho raggiunto risultati importanti ma non ho mai dimenticato il mio passato. Metterò la mia esperienza al servizio dei ragazzi ribelli, li guiderò verso la giusta direzione. Vivrò con loro per aiutarli a ritrovare se stessi e a superare gli ostacoli della vita. Combattere non mi spaventa. Per loro sarò il FRATELLO MAGGIORE.” 

  

Chi è Clemente Russo? Biografia Sportiva e Televisiva

Clemente Russo, è nato a Caserta il 27 luglio 1982 a Marcianise, meglio conosciuta come "Terra dei Pugili" o la "Capitale Italiana del Pugilato" per i natali che ha dato a diversi campioni del ring come Tommaso Russo, Domenico Valentino e Angelo Musone. Clemente Russo, altezza di 180 cm per un peso di 91 kg partecipa alla categoria dei pesi massimi, campione di boxe è diventato in pochi anni l’icona del buon sporte e della sana competizione, nato e cresciuto nella sua Campania tra le mille difficoltà di una criminalità organizzata che ti accompagna per tutta la vita ma che ti da quella forzadi combattere e lottare per diventare una persona migliore e un buon boxeur.

Don King, il re dei manager del pugilato statunitense ha soprannominato il nostro Clemente "the white hope", ovvero, la speranza bianca tanto è la stima verso il pugile italiano che gli ha addirittura proposto di lasciare la boxe dilettantistica per quella professionistica ma per Clemente come dichiara dal suo blog e sito ufficiale, non è ancora arrivato il momento perché il suo sogno deve ancora realizzarsi: le Olimpiadi di Londra 2012. Solo dopo questa competizione, infatti, Clemente potrebbe lasciare l’Italia per una nuova sfida, il pugilato professionistico.  

Il soprannome di Clemente Russo è Tatanka che significa bisonte che deriva dalla sua caratteristica di stile di combattimento, testa bassa e cariche di colpi micidiali alternati a momenti di pausa, già da piccolo Clemnte lascia la strada per rifugirsi in una rinomata palestra del Marcianise l’"Excelsior Boxe" che con duri allenamenti e grande talento lo porteranno a vincere:

  • dal 1997 al 2010 Campione italiano per 14 volte 
  • l’oro ai Campionati del Mondo dilettanti di Chicago nel 2007
  • l’argento alle Olimpiadi di Pechino nel 2008, e portabandiera italiana durante la cerimonia di chiusura della competizione
  • dal 2010 fa parte della "Dolce e Gabbana Milano Thunder" nelle World Series of Boxing, Wsb, ovvero, la cosiddetta Champions League del pugilato un torneo individuale che consente al vincitore di partecipare alle Olimpiadi di Londra.

Clemente fa parte inoltre del Gruppo Fiamme Azzurre della Polizia Penitenziaria di Roma

In televisione Clemente Russo ha già partecipato ad un altro reality ma in forma di game show "La Talpa 3"  arrivando secondo e al cinema con il film "Tatanka scatenato" nato da un’idea di Roberto Saviano che racconta il riscatto di un giovane marcianisano attraverso la boxe.

 

Clemente Russo è sposato?

Si, Clemente Russo si è sposato con la judoka Laura Maddaloni, sorella di un altro campione di pugilato Pino Maddaloni.

I due sono convolati a nozze dopo le dichiarazioni fatte alla compagna da parte del campione durante il reality de La Talpa 3 e il 29 dicembre del 2008 si sono sposati nell’Abbazia di San Gennaro a Ferrari di Cervinara (Av).

Gli sposi sono stati vestiti dallo stilista-artista napoletano Gianni Molaro, che per l’occasione ha creato per loro abiti molto stravaganti con punte trash.

 

Fratello Maggiore Italia 1 quando va in onda e come partecipare:

Fratello Maggiore va in onda mercoledì 21 marzo in prima serata su Italia 1, Mediaset.

Sono aperti i casting per le famiglie che vogliono partecipare a Fratello Maggiore, è sufficiente:

chiamare 02-28900505

mandare una mail a: fratellomaggiore@magnoliatv.it

Il meccanismo del docu-reality prevede che genitori alle prese con adolescenti ribelli vengano aiutati da un campione dello sport, con grande esperienza nella relazione con gli stessi. 

 

Fratello Maggiore Italia 1: rivedere puntata in streaming

La puntata speciale, puntata pilota di Fratello Maggiore potrà essere rivista in streaming su Video.Mediaset caricata presumibilmente dal giorno successivo alla messa in onda di mercoledì 21 marzo.

 

Siti di riferimento ufficiale Fratello Maggiore Italia 1 con Clemente Russo: 

Pagina Facebook Fratello Maggiore Clemente Russo

Sito Ufficiale Clemente Russo

Pagina Facebook Clemente Russo

COPYRIGHT TUTTO-TV.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti