Gianluca Vacchi quanti anni ha, quanto guadagna IMA e perché è ricco?

Gianluca Vacchi quanti anni ha? Quanto guadagna in IMA con le sue società ed il marchio GV Lifestyle quanto ha perso con la Firts Spa perché è tanto ricco?

Commenti 0Stampa

Per chi ancora non conoscesse, Gianluca Vacchi, oltre ad essere un famoso e ricco imprenditore, è anche un vero e proprio fenomeno virale, basti pensare che il suo profilo Instagram, è seguito da 4,9 milioni di persone.

Ma perché è tanto popolare su Instagram e sui social network? Perché Gianluca Vacchi, posta foto e video, di una vita da sogno fatta di ricchezza, opulenza, feste esclusive, champagne e yacth super lusso. 

Pensate che un video in cui ballava in costume rosso, insieme alla sua fidanzata ufficiale, Giorgia Gabriele, a bordo piscina, ha totalizzato più di 2,8 milioni di visualizzazioni su Instagram, il video precedente, in cui faceva un paio di mosse a suon di musica lounge, sul ponte di una barca a vela, in compagnia di due bellissime ragazze, che si concludeva con tuffo finale, ha ricevuto 3,7 milioni, di visualizzazioni.

Ma perché è così seguito sui social Gianluca Vacci? Quanti anni ha, quanto guadagna e come fa ad essere così ricco? Vediamo di capirlo insieme.

 

Gianluca Vacchi quanti anni ha?

Innanzitutto andiamo a vedere di chi stiamo parlando… Gianluca Vacchi biografia 2017:

Gianluca Vacchi, è un ricco imprenditore di 49 anni, nato a Bologna il 5 agosto 1967. 

Per cui Gianluca Vacchi quanti anni ha? Ha 49, compiuti ad agosto, ma vedendo il suo fisico statuario e muscoloso, non è da meno la fidanzata di Gianluca Vacchi, Giorgia Gabriele, chi direbbe che il Vacchi è prossimo alla cinquantina? Il suo segreto? Fare tanta attività fisica, infatti, Vacchi si allena per un’ora e mezza al giorno con esercizi calistenici, ovvero, esercizi a corpo libero ritmici che hanno lo scopo di aumentare la forza fisica e al contempo l’eleganza dei movimenti.

 

Gianluca Vacchi perché è tanto ricco?

Gianluca Vacchi perché è tanto ricco? Per spiegarlo, dobbiamo dire che è laureato in Economia e Commercio, ed oggi, è un imprenditore e finanziare che detiene il 30% delle azioni della multinazionale IMA, leader mondiale nella produzione di macchine per il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici e alimentari che però è gestita e diretta dal cugino Alberto Vacchi.

L’IMA è un’azienda quotata in Borsa, che ha un fatturato di oltre 1,1 miliardi di euro.

Di Ima Gianluca Vacchi possiede il 30%, e ricopre  una carica da consigliere di amministrazione. 

Il gruppo, è gestito dal pacato cugino Alberto, presidente e amministratore delegato, capo della Confindustria bolognese.

Per cui la ricchezza di Gianluca Vacchi, proviene dall’azienda di famiglia.

Il suo successo mediatico, invece, è tutta farina del suo sacco, e l’ha costruito sull’ostentazione dell’extra-lusso e di uno stile di vita da dandy.

Il suo motto? E’ “Enjoy”: che significa goditela!

A tale proposito vedi il video Gianluca Vacchi parodia Giovanni Vernia che imita Mr Enjoy.

 

Gianluca Vacchi quanto guadagna?

Gianluca Vacchi quanto guadagna? Oltre a ricevere i proventi dell’azienda di famiglia, IMA, Gianluca Vacchi lavora, infatti, fino a 29 anni ha svolto un ruolo all’interno dell’IMA, dopodiché ha comprato e rivenduto aziende in 12 settori diversi.

Ma il pezzo forte della sua attività di adesso, è il brand GV Lifestyle, marchio di abbigliamento e bijoux che conti alla mano, non poi che ci guadagni molto. 

Dai dati pubblici di bilancio 2015, infatti, la Gv Lifestyle ha fatturato solo 70 mila euro e ne ha persi 7.000. Inoltre sono ben noti i problemi finanziari che ha avuto con la società First Investments spa Gianluca Vacchi, con sede a Bologna, di cui Vacchi è amministratore unico. 

La First, è una holding di partecipazioni, senza dipendenti, la cui attività è basata sull’acquisto e la vendita di quote di aziende che però fanno parte sempre della gestione di Vacchi.

Insomma, le azioni della First, dal 2008 non sono più nella disponibilità dal dandy bolognese, perché pignorate dalla Banca popolare di Verona, l’istituto che sempre nel 2008, aveva prestato alla First, 10,5 milioni allo scopo di finanziare affari nei più diversi settori. 

Fatto sta che questi soldi, non sono stati restituiti alla banca, perché la First non è stata in grado di rimborsarli, fatta eccezione delle prime due rate da 1 milione di euro l’una, mentre la terza, da 2 milioni di euro, non è stata rimborsata entro la fine di dicembre 2015.

Per cui allo stato delle cose, Gianluca Vacchi che ufficialmente si occupa di acquistare aziende, rimettere in sesto e rivenderle ad un più alto costo, ha come attivo, solo crediti per 28 milioni di euro, bilancio della società nel 2015, a favore di altre società dello stesso Vacchi.

COPYRIGHT TUTTO-TV.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Lascia un commento
Contatti