Real Csi A Sangue Freddo conduce Adriana Fonzi Cruciani casi e puntate

Real Csi A sangue freddo, è la docu-fiction presentata da Adriana Fonzi Cruciani in onda in seconda serata su Italia 1 Mediaset, la vera scena del crimine

Commenti 0Stampa

Real Csi - A sangue freddo, è il programma condotto dalla bravissima Adriana Fonzi Cruciani in onda, dal Piccolo Teatro Flaiano di Roma, in seconda serata alle 23:55 su Italia 1.La produzione Quadrio a cura di Claudio Cavalli con la regia di Rossana Siclari, che racconta attraverso la ricostruzione storica di 12 casi di cronaca nera apparentemente irrisolvibili che vengono minuziosamente analizzati dai professionisti delle indagini scientifiche, i Csi, alla ricerca del vero colpevole o evidenziando gli errori commessi dagli investigatori durante l’indagini e che a causa dei quali si rischierebbe di non trovare l’assassino.

 

Real Csi A Sangue Freddo conduce Adriana Fonzi Cruciani: i casi

Nella nuova edizione, Adriana Fonzi Cruciani sarà la voce narrante dei casi trattati che a differenza di quelli della serie tv Csi dove gli omicidi derivano dalla fantasia degli sceneggiatori, qui a Real Csi la realtà supera la fantasia con omicidi premeditati o di impeto figli della gelosia e dell’avidità maturate tra le mura domestiche come nell’ambito lavorativo, delle discoteche fino ad arrivare al mondo dei riti satanici.

Real Csi è quindi una docu-fiction di tutto rispetto, un prodotto tv confezionato alla perfezione, grazie alla fantastica e carismatica personalità della Fonzi Cruciani e l’approfondimento dei casi trattati con immagini reali prese dal materiale di repertorio registrate durante le indagini, interviste dei protagonisti e degli inquirenti che hanno seguito l’investigazione.

 

Real Csi A Sangue Freddo: cast

In ogni puntata di Real Csi vengono affrontati 2 casi di cronaca nera dal momento del rinvenimento del cadavere, le analisi della scena del crimine, le prime indagini fino alla scoperta del movente e l’individuazione dell’assassino. Al termine del racconto quindi, con la risoluzione del caso,  Adriana Fonzi Cruciani assumerà il ruolo di moderatrice nel talk de "il club del crimine" un salotto nel quale gli ospiti della puntata discutono sulle differenti tipologie di crimini, affrontati dal punto di vista dello psicologo: Alessandro Meluzzi e dello scrittore di gialli: Andrea G. Pinketts, Cinzia Tani, Ade (Adelino) Capone, Carlo Ambrosini, Pasquale Ruju e Paola Barbato che evidenzieranno le caratteristiche principali di alcune storie di cronaca nera avvenute in Italia, fornendo ai telespettatori a casa una loro particolare reinterpretazione dei fatti raccontati con il supporto di "quadri animati" come per esempio la vicenda di Annamaria Franzoni ritenuta l’unica colpevole dell’omicidio del figlio Samuele avvenuta nel 2002.

COPYRIGHT TUTTO-TV.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Lascia un commento
Contatti